Ausonia - News

La potatura acrobatica: lavorare su alberi anche molto alti con il minimo ingombro e il massimo risultato

Ausonia | Strumenti per la potatura aerea

Per inaugurare Ausonia Life abbiamo scelto un argomento elevato. Niente paura: è solo un modo scherzoso per confermare ciò che abbiamo anticipato nel titolo, ossia che tratteremo di un’attività che si svolge a una certa altezza. Parleremo, infatti, della potatura acrobatica, cercando di raccontarvi cosa, come e perché, senza – giusto per restare in tema – fare troppe acrobazie verbali, esprimendoci nel modo più chiaro possibile e senza dilungarci troppo, perché sappiamo che il vostro tempo è prezioso.

Innanzitutto, è bene ribadire i motivi per cui si potano le fronde degli alberi. Salute? Estetica? La risposta esatta è: tutti e due. Facendo circolare meglio l’aria all’interno della loro chioma ed esponendola meglio alla luce, aiuta infatti a farli crescere sani e rigogliosi, prevenendo anche l’insorgere di malattie. Inoltre, conferisce a essi un aspetto migliore, più armonioso: non è necessario essere degli architetti paesaggisti per apprezzarlo, è sufficiente avere buon gusto e amare la natura.

Ausonia | Strumenti per la potatura aerea

Ma perché si sceglie di intervenire in questo modo, equipaggiandosi di tutti i necessari dispositivi di sicurezza, ovvero corde, imbragature, caschi, carrucole e accessori vari? Sostanzialmente perché così facendo si possono raggiungere anche le parti più interne, quindi più nascoste, della chioma, cosa che non è possibile fare con le piattaforme aeree. Senza contare che queste ultime non possono essere utilizzate in spazi ridotti o con caratteristiche particolari, quali piccoli cortili, giardini tra gli edifici, terreni ripidi, pendii e rive dei fiumi.

I tree climber – così sono chiamati gli addetti alla potatura acrobatica – devono aver seguito corsi di formazione appositi, al termine dei quali viene dato loro un patentino; lavorano a qualsiasi altezza e con modalità chirurgiche, agendo con la massima precisione solo e soltanto dove è necessario. Dobbiamo tener presente che il fine di una buona potatura è lasciare inalterato l’aspetto della chioma, senza snaturarla: va mantenuta integra per almeno due terzi, motivo per il quale bisogna evitare di essere troppo invasivi.

Per eseguire la potatura correttamente e ottenere il miglior risultato bisogna affidarsi a mani esperte, le quali, a loro volta, devono poter contare su strumenti affidabili. Lame, impugnature e tutti gli altri componenti devono garantire prestazioni eccellenti, maneggevolezza e massima sicurezza, a maggior ragione se l’impiego avviene in condizioni eccezionali, quasi estreme, come quelle, appunto, in cui operano i tree climber.

Ausonia | Strumenti per la potatura aerea

Per la potatura degli alberi è preferibile affidarsi ai seghetti manuali anziché alle motoseghe: garantiscono maggior precisione nel taglio e, dato che sono meno ingombranti e più leggeri, rendono i movimenti all’interno della chioma più agevoli e meno faticosi.

Ausonia mette a disposizione degli acrobati del verde una gamma straordinariamente ampia di seghetti manuali. Elencarli e descriverli tutti trasformerebbe però questo post in un romanzo. Vi invitiamo dunque a consultare con tutta calma la sezione del nostro shop online dedicata a essi cliccando il pulsante sottostante:

In alternativa, potete rivolgervi al vostro rivenditore di fiducia.

Continuate a seguirci: parleremo di un sacco di cose interessanti e cercheremo di dare a quello che scriveremo un… taglio originale.

Richiedi

informazioni

Compila il seguente modulo con il testo della tua richiesta,
riceverai le informazioni al più presto.

    Newsletter Ausonia

    Se desideri rimanere sempre aggiornato sui prodotti e i servizi offerti da Ausonia, iscriviti alla nostra newsletter cliccando il link a fianco e compilando il modulo di registrazione.